Pierliana Masetto

In punta di penna

Brossura

Le migliori cento opere di Pierliana Masetto.
Collana “I migliori 100”.

12,00

Descrizione

Recensione di Cinzia Paoli (Artenuova):

È difficile per me spendere parole per questo libriccino, tenero, maneggevole e delicato come l’autrice che conosco. In questo mondo, che ci ferisce ogni giorno, sentiamo tutti la necessità di dire qualcosa, di esprimere il nostro dolore, questo Pierliana Masetto lo fa con una punta di sarcasmo e spesso con critica pungente. Nobili intenti sicuramente, ma spesso difficili da comprendere se come mezzo viene utilizzato il social, perché è da li che tutto ha origine.
Una piattaforma sociale a volte stimola ad esprimersi, lo schermo aiuta, si abbattono le proprie insicurezze e spesso si esorcizza un po’ di dolore.
A chi non è capitato di scrivere qualche pensiero sui social, come una sorta di sfogo interiore.
Conosco l’autrice abbastanza bene e leggo in questi scritti proprio il percorso sopra descritto, con semplicità ella si racconta attraverso questi brevi pensieri, frutto sicuramente di momenti dolorosi e forse anche di amarezza e di disillusione, ma dai quali nasce qualcosa di molto pulito e piacevole. Un’opera prima semplice, forse troppo istintiva, ma sono certa che la maturazione sia già in corso, per questo mi auguro di leggere altro, il talento non manca.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.1 kg
Dimensioni 13 x 13 x 0.8 cm
Autore

Editore

Rilegatura

Pagine

106

ISBN

978 88 96472 63 7